venerdì 21 ottobre 2016

Sciopero! Sciopero! Sciopero!

21 Ottobre giornata di lotta alla GLS di Fiumicino


Oggi i lavoratori della logistica organizzati dal Si Cobas hanno scioperato in tutta Italia. A Roma un centinaio di lavoratori e solidali appartenenti a diverse realtà politiche e lavorative  hanno picchettato i magazzini GLS, ostacolando e impedendo il carico e scarico merci.

Prima di ogni altra questione la radicale lotta dei facchini parla, anzi, urla alla classe lavoratrice e a tutti gli sfruttati che si può e si deve lottare per la difesa degli interessi immediati della maggioranza della società contro una minoranza parassitaria e infame. Dai magazzini alle fabbriche, dagli spazi occupati ai lavoratori del pubblico impiego, dagli studenti ai disoccupati e ai sottooccupati. Dobbiamo costruire la consapevolezza della nostra forza sulle ragioni indipendenti della classe, senza cedere nulla alle forze istituzionali dello Stato di natura populista o apertamente reazionaria. 

Viva la lotta dei lavoratori della logistica!
Per la difesa del lavoro, contro i padroni e le loro istituzioni!
Per l'unica prospettiva che può liberare dalla schiavitù salariata, dalla guerra, dalla violenza, le masse di tutto il mondo: la rivoluzione socialista!




Partito Comunista dei Lavoratori - Roma

Nessun commento: